Frontiere Europee

Centri di comando in stile militare, banche dati con milioni di persone, sorveglianza di massa con droni telecomandati, programmi di ricerca e appalti nazionali da miliardi di euro. Lontano dai riflettori, i governi dell'UE stanno portando avanti un importante piano a lungo termine per un massiccio utilizzo della tecnologia nel controllo delle frontiere europee.

Dicembre 2016

border_regime.jpg
Centri di comando in stile militare, banche dati con milioni di persone, sorveglianza di massa con droni telecomandati, programmi di ricerca e appalti nazionali da miliardi di euro. Lontano dai riflettori, i governi dell'UE stanno portando avanti un importante piano a lungo termine per un massiccio utilizzo della tecnologia nel controllo delle frontiere europee.

L’argomento della sicurezza dei confini è addirittura stato scelto dai capi di governo europei come tema di discussione più importante al summit di settembre 2016 a Bratislava, in Slovacchia. È importante, secondo loro, “fermare l’immigrazione clandestina” e “proteggere la sicurezza dei nostri cittadini”, usando le parole della Cancelliera Angela Merkel che ha visto uno nuovo “spirito di collaborazione” in Europa, di solito abbastanza divisa.

Ma il futuro sistema di sorveglianza avrà l’effetto desiderato? Renderà veramente l’Europa più sicura? Noi di Investigate Europe, un team di nove giornalisti di otto paesi diversi, abbiamo cercato di rispondere a queste domande. In due mesi abbiamo parlato con oltre duecento guardie di confine, inquirenti, militari, agenti di polizia, giuristi, ricercatori, ingegneri, funzionari dell’UE, medici, impiegati comunali e politici.

I risultati sono preoccupanti: 
  • per il nuovo progetto di controllo delle frontiere da qui al 2020 verranno spesi 6 miliardi di euro del budget dell’UE e circa la stessa cifra dei budget nazionali, senza che questo porti benefici comprovati;
  • la Commissione europea e i governi nazionali vorrebbero abolire delle leggi sulla privacy per poter raccogliere in modo sistematico i dati personali dei cittadini su larga scala senza alcun controllo giudiziario; 
  • la linea politica della Commissione europea ha seguito esclusivamente gli interessi del settore della sicurezza e delle armi i cui rappresentanti hanno potuto influenzare i processi decisionali e legislativi, nonostante gli enormi conflitti di interesse nei comitati consultivi.

Il grande affare della sicurezza europea. Ecco quanto si spende in controlli
La corsa dei paesi UE per il controllo e la difesa dei confini, l’inchiesta esclusiva con numeri e dati.
Vai al nostro webdoc pubblicato sul Corriere della Sera

AIUTACI A TIRARE LE FILA SULL'EUROPA

Sostieni il giornalismo collaborativo

Articoli sui media partner

Grenseløs kontroll
Grenseløs kontroll

Stavanger Aftenblad, Norway

9 dicembre 2016

Il grande affare della sicurezza europea Ecco quanto si spende per i controlli
Il grande affare della sicurezza europea Ecco quanto si spende per i controlli

Corriere della Sera, Italy

10 dicembre 2017

Europe plans the surveillance state
Europe plans the surveillance state

Der Tagesspiegel, Germany

O admirável mundo novo da biometria
O admirável mundo novo da biometria

Público, Portugal

10 dicembre 2016

“Nós financiamos a nossa própria investigação, é esse o segredo”
“Nós financiamos a nossa própria investigação, é esse o segredo”

Público, Portugal

10 dicembre 2016

Força Aérea ganha concurso europeu de drones para vigiar Mediterrâneo
Força Aérea ganha concurso europeu de drones para vigiar Mediterrâneo

Público, Portugal

12 ottobre 2016

La UE se entrega a los planes del lobby de las empresas de seguridad
La UE se entrega a los planes del lobby de las empresas de seguridad

infoLibre

11 dicembre 2016

Europa, a última fronteira
Europa, a última fronteira

Público, Portugal

11 dicembre 2016

Czy drony i serwery rozwiążą problem uchodźców?
Czy drony i serwery rozwiążą problem uchodźców?

Newsweek Poland, Poland

12 dicembre 2016

Tjener milliarder på et engstelig Europa
Tjener milliarder på et engstelig Europa

Bergens Tidende, Norway

1 febbraio 2016

How the EU cosied up to the defence lobby
How the EU cosied up to the defence lobby

EUobserver, Belgium

20 dicembre 2016

Sikkerhetsindustrien tjener milliarder på et Europa i frykt
Sikkerhetsindustrien tjener milliarder på et Europa i frykt

Stavanger Aftenblad, Norway

27 dicembre 2016

Mission impossible i Middelhavet
Mission impossible i Middelhavet

Stavanger Aftenblad, Norway

31 dicembre 2016

Operation Sophia: mission impossible in the Mediterranean
Operation Sophia: mission impossible in the Mediterranean

Público, Portugal

Operações no Mediterrâneo não travam traficantes de refugiados
Operações no Mediterrâneo não travam traficantes de refugiados

Público, Portugal

31 dicembre 2016

Hun passer på de ukjente flyktningers grav
Hun passer på de ukjente flyktningers grav

Aftenposten, Norway

12 gennaio 2017

Siem Pilot registrerer alle døde
Siem Pilot registrerer alle døde

Stavanger Aftenblad, Norway

15 gennaio 2017

Mortes que não se contam
Mortes que não se contam

Público, Portugal

29 gennaio 2017

The Uncounted: Invisible Deaths on Europe’s Borders
The Uncounted: Invisible Deaths on Europe’s Borders

News Deeply, US

16 febbraio 2017

Die zahllosen Toten
Die zahllosen Toten

taz, Germany

10 marzo 2017

Drones portugueses ganham concurso de 66 milhões de euros
Drones portugueses ganham concurso de 66 milhões de euros

Público, Portugal

18 marzo 2017